Odontoiatria estetica

CHIRURGIA PLASTICA MUCO-GENGIVALE

La microchirurgia plastica parodontale può essere eseguita per migliorare l’aspetto estetico dei tessuti intraorali visibili nella zona del sorriso come ad esempio nei casi di recessioni gengivali, pigmentazioni, iperplasie gengivali, tatuaggi d’amalgama e difetti tissutali residui per processi distruttivi.

Innesti di tessuto molle possono essere utilizzati per coprire le radici esposte ma anche per ricostruire il tessuto che è andato perso. Il tessuto molle viene prelevato dal palato o da altre zone intraorali.
L’intervento è quasi indolore e non esistono possibilità di rigetti né di trasmissione di patologie infettive come AIDS ed epatite. Il tessuto prelevato dalla zona donatrice si riforma spontaneamente in poche settimane.

Quali sono i benefici della “chirurgia plastica mucogengivale” ?
L’innesto di tessuto molle ricostruisce il tessuto perso e previene l’ulteriore progressione della recessione gengivale e dell’osso alveolare. Gli innesti gengivali riducono la sensibilità dentinale e prevengono la formazione delle carie radicolari. Non ultimo migliorano l’aspetto estetico della linea gengivale e del sorriso in generale.

ALLUNGAMENTO CORONA CLINICHA (GUMMY SMILE)

Tecniche di chirurgia plastica parodontale o di chirurgia ossea-resettiva sono eseguite anche con finalità estetiche.

Esistono procedure per migliorare il cosiddetto “gummy smile” o sorriso gengivale quando i denti appaiono troppo corti.

I denti potrebbero essere di una lunghezza naturale ma coperti da gengiva o addirittura tessuto osseo. Per migliorare l’aspetto di questi pazienti si può eseguire l’allungamento di corona clinica estetica. Durante questa chirurgia l’eccesso di gengiva e di tessuto osseo vengono ricontornati ed armonizzati per esporre la naturale lunghezza dei denti.
Questo intervento può estendersi da un dente all’intera arcata dentaria al fine di cambiare totalmente l’estetica del sorriso e la fisionomia facciale.

Quali sono i benefici “dell’allungamento di corona clinica”?
Migliora l’estetica e la salute del sorriso ma permette anche la ricostruzione protesica degli elementi dentari. Aumenta quindi il comfort nel sorridere, mangiare e parlare, in un’unica parola la vita relazionale e sociale del paziente.